Il sapore inconfondibile dei capperi: proprietà e valori nutrizionali

Leggi l'articolo

Proprietà e caratteristiche dei capperi: valori nutrizionali e proprietà organolettiche

L'interesse gastronomico è rivolto ai boccioli della pianta chiamati capperi.

Questo alimento, dal sapore deciso e penetrante, viene raccolto e conservato sott'olio, sott'aceto o in salamoia. In cucina i capperi vengono utilizzati per insaporire altri alimenti come primi piatti, secondi, salse e condimenti.

I capperi migliori sono quelli conservati sotto sale marino grosso in quanto, questo metodo di conservazione, garantisce il mantenimento delle caratteristiche organolettiche senza ricorrere a pericolosi additivi che spesso vengono aggiunti ai prodotti conservati sott'aceto.

In commercio esistono capperi di dimensioni diverse: quelli più piccoli vengono considerati più pregiati e si prestano ad essere consumati interi.

I capperi più grandi sono invece più teneri e possono essere utilizzati tritati per ingolosire salse e ripieni.

Particolarmente pregiato e conosciuto in tutto il mondo è il cappero di Pantelleria, prodotto nell'omonima isola situata tra Africa e Sicilia.

Nel 1996 i capperi provenienti da Pantelleria hanno ottenuto la certificazione IGP (indicazione geografica protetta).

La collocazione geografica ed il terreno di origine vulcanica conferiscono ai capperi di Pantelleria un aroma caratteristico che li distingue da quelli prodotti in altre zone del mondo.

La raccolta dei boccioli si effettua tra la fine di maggio ed i primi di settembre, periodo in cui il cappero inizia la fioritura; i boccioli debbono essere raccolti il prima possibile, non appena germogliano: essi sono piccoli, duri e verdi, e hanno un sapore molto forte.

In erboristeria viene utilizzata la scorza del cappero che contiene un glucoside amaro (capparirutina) con proprietà diuretiche ed antiartritiche.

I capperi sono una discreta fonte di proteine, vitamina A, vitamina E, vitamina C, vitamina K, riboflavina, folati, niacina, calcio, manganese, ferro, magnesio e rame.

L'unica avvertenza da farsi è per coloro che soffrono di ipertensione, a causa del loro elevatissimo contenuto in sale al quale si può porre rimedio sciacquando abbondantemente i capperi e riponendoli in un bagno d'acqua fredda per una decina di minuti; è inoltre consigliabile non aggiungere sale alle pietanze quando vengono arricchite con i capperi.

Ora analizziamo di seguito i valori nutrizionali per 100 grammi di capperi in scatola:

VALORE ENERGETICO 23 Kcal

CARBOIDRATI 5 g

GRASSI 1 g

PROTEINE 2 g

Fibre 3 g

Colesterolo 0 mg

Sodio 2964 mg (123% RDA)

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Capperi: le qualità pregiate e quelle più comuni

I capperi che troviamo in commercio sono conservati sottaceto o sotto sale e si prestano a condire i piatti più comuni della nostra cucina

Come ben sappiamo, la parte commestibile del cappero è rappresentato dal bocciolo floreale della "Capparis spinosa", ovvero l'omonima pianta erbacea perenne che cresce spontaneamente nelle zone più sassose e aride.

Il cappero perciò viene coltivato principalmente nelle regioni più meridionali del Mediterraneo.

Vai all'Articolo

Perchè i capperi fanno bene: i suoi segreti benefici

Tra le numerose caratteristiche dei capperi scopriamo le sue proprietà benefiche

Il bocciolo commestibile, la corteccia e le radici contengono i principi attivi del cappero: stiamo parlando dei bioflavonoidi, antiossidanti che ritardano l'invecchiamento fisiologico, dell'olio essenziale, degli zuccheri, della capparirutina, glucoside irritante con proprietà antiartritiche e diuretiche, e delle fibre.

Vai all'Articolo

I capperi in cucina: consigli d'uso e la corretta conservazione

I molteplici usi dei capperi in cucina: per insaporire carne di manzo, per preparare salse appetitose, per condire insalate mediterranee e molto di più

L'utilizzo che si fa dei capperi in cucina è ben nota e fa parte di una ristretta cerchia di ingredienti davvero indispensabili nella cucina mediterranea.

I boccioli interi dei capperi conservati sottaceto vengono spesso utilizzati per insaporire gli umidi, gli stufati e per i piatti a base di carne di agnello.

Vai all'Articolo

Il cappero, una pianta dal sapore mediterraneo

I segreti della Capparis spinosa: i profumi meditterranei alla base del suo inconfondibile sapore

I capperi sottaceto rappresentano uno dei condimenti principali in Europa Meridionale da oltre 2 mila anni.

Il loro sapore inconfondibile è prodotto dall'acido caprico che si sprigiona una volta che i boccioli vengono collocati sottaceto.

Vai all'Articolo

I capperi, il segreto del sapore mediterraneo

Scopriamo questa pianta aromatica ben nota alla cucina mediterranea per le sue qualità e il suo sapore inconfondibile

Il cappero è un piccolo arbusto tipico della flora mediterranea (famoso quello di Pantelleria), con getti annui, spesso molto lunghi, a portamento prostrato-ricadente; ha una parte basale legnosa costituita dal tronco, e le parti superiori costituite da rami di consistenza erbacea.

Vai all'Articolo

I capperi in cucina: come esaltare il sapore dei nostri piatti

I Capperi sono ampiamente utilizzati per la straordinaria capacità d'impreziosire ed insaporire moltissimi piatti della cucina italiana.

ANTIPASTI: Limoni ripieni alla crema di tonno

I limoni ripieni di crema al tonno sono degli sfiziosi antipasti dall'aspetto e dalla presentazione davvero originale: la crema di tonno , viene infatti servita dentro ad un limone svuotato della polpa e cosparsa con del tuorlo d'uovo sodo sbriciolato.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

capperi.it

il sito dedicato a questa pianta aromatica conosciuta per la sua capacità d'impreziosire ed insaporire moltissimi piatti della cucina italiana.Descrizione della pianta, valori nutrizionali e proprietà organolettiche oltre a squisite ricette

capperi.it

Compila il modulo per contattarci

388/7787057

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio